I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

----------------------------------
I cookie ci aiutano a:
migliorare l’aspetto del sito web
ricordare le impostazioni durante e tra le visite
migliorare la velocità e la sicurezza del sito

 

Campi da Pallavolo

La pallavolo è uno sport giocato da due squadre con un pallone su un terreno di gioco diviso da una rete.
Oltre a quella propriamente detta, ci sono differenti versioni del gioco adottabili per permettere di giocare in specifiche circostanze, e da esso sono derivate altre specialità, che possono avere regole simili, ma non identiche, quali il Beach Volley.È presente nel programma dei Giochi olimpici estivi dal 1964.

È uno degli sport più praticati a livello scolastico. Le partite di pallavolo si disputano al coperto in impianti il cui unico limite è la distanza fra l'area di gioco e il soffitto che deve essere di almeno 7m; per le competizioni organizzate dalla FIVB tale distanza deve essere di almeno 12,5 m.

L'area di gioco è di forma rettangolare e comprende il campo di gioco (diviso in due settori di 9 m per 9 m,in tutto 18 m,separati dalla rete, e delimitato da linee che fanno parte del campo stesso), e la zona libera (evidenziata con colori diversi), cioè la superficie esterna alle linee di delimitazione del campo, che deve essere larga fra 3 e 5 m dalle linee laterali e fra i 3 e gli 8 m dalle linee di fondo.La superficie di gioco, in legno o materiale sintetico, deve essere piana ed uniforme, così da non presentare pericoli per i giocatori.

Il campo è diviso in due dalla linea di metà campo, tracciata sotto la rete; in ogni metà campo viene tracciata la linea d'attacco posta parallelamente a quella centrale, a 3 m di distanza da essa, per delimitare la zona d'attacco.

Le linee d'attacco sono prolungate oltre le linee laterali con cinque tratti di 15 cm, larghi 5 cm, distanti 20 cm l'uno dall'altro, per una lunghezza totale di 1,75 m. Dal suo prolungamento ne viene tratteggiata un'altra, parallela alla linea laterale dal lato delle panchine, distante 1,75 m da essa chiamata Linea dell'Allenatore, che è vietato oltrepassare.

Tutte le linee devono essere larghe 6 cm e devono avere un colore chiaro, contrastante con la superficie di gioco.

Voce di Capitolato - PALLAVOLO -

Pavimentazione in Viviplast
Pavimentazione sportiva in Viviplast ottenuta mediante la fornitura e posa in opera a spatola di Kg.2,2 a mq. di composto a base di resine sintetiche opportunamente modificate e legate con inerti ad alta resistenza all'usura per la realizzazione di manto Viviplast ed uno strato finale di Kg. 0,8 circa di resine acriliche idrosolubili opportunamente modificate.

Pavimentazione in Viviplast CUSHION
Pavimentazione sportiva in Viviplast Cushion ottenuta creando uno strato intermedio elastico, dopo una iniziale rasatura delle cavità presenti nell'asfalto realizzata mediante l'impiego di Kg. 1,5 circa al mq di bitumplast resurface ed uno strato intermedio di Kg. 2 al metro quadro di cushion ed uno strato finale di Kg. 1,5 circa di resine acriliche idrosolubili opportunamente modificate caratterizzato da una buona elasticità

Share this product